venerdì 24 marzo 2017

Chicken Shuffle


Cova le tue uova. Le galline stanno chiocciando su e giù per la fattoria. Ogni gallina che cova vuole sedersi sul proprio uovo ma non è così semplice come sembra. Fai scorrere le tessere del puzzle in modo che su ogni uovo sia accovacciata una gallina.

Contenuto della Scatola:
48 sfide da affrontare e le soluzioni
tessere di puzzle trasparenti a scorrimento con un pratico compartimento dove riporle


Chicken Shuffle è un gioco di logica a scorrimento di tessere che può ricordare, nel suo meccanismo di base, il classico gioco del 15. La plancia di gioco può essere aperta per consentire al giocatore di cambiare lo sfondo del gioco: ogni sfondo è, infatti, una diversa sfida da affrontare. Il gioco si compone di 48 sfide, dalle più facili alle più difficili.
In ogni sfida, il giocatore dovra “semplicemente” far scorrere le tessere del gioco per coprire le uova e lasciare scoperti gli eventuali animali della fattoria presenti sullo sfondo.
Adatto anche agli Adulti!


giovedì 23 marzo 2017

Autoproduzioni Darwin a Games Invasion



Lo scorso fine settimana gli Simone Gabrielli e Daniele Luciani sono andati a divulgare il verbo del darwinismo sociale a Vinci.
Ovviamente sono stati immancabili gli sketch di Daniele e divertentissimo il "Darwin Show" creato da Simone che ha letteralmente catturato il pubblico presente.



mercoledì 22 marzo 2017

Autoproduzioni - Rascals a Varchi Comics

Lo scorso fine settimana #amicicanaglie

il nostro amico Daniele Luciani è stato ospite della fiera di Varchi e come sempre ha regalato sketch a nuove e vecchie canaglie.



D'obbligo il saluto agli amici di Universo Fumetto e al loro #SosteniamoilFumetto






martedì 21 marzo 2017

Autoproduzini - Il Mondo di Zefiro: Dark Elf

Per tutti gli appassionati del genere Fantasy continuano le prove di studio di Elisa autrice di Il Mondo di Zefiro  che ogni settimana ci sta parlando del suo nuovo lavora I'am falling ...
Per chi ne vuole sapere di più ecco il link della pagina social ( https://www.facebook.com/ilmondodizefiro/ ) per chi invece vuole commentare le opere della giovane autrice ecco il suo hastag #ImFalling



lunedì 20 marzo 2017

Zoom Out - Red Glove


Nel mondo Red Glove impazza la moda dell’astro-scatto! Centinaia di astrofotografi si dirigono nello spazio profondo per fotografare il pianeta in tutti i suoi particolari. Sei pronto a cimentarti in questo nuovo hobby? Zoom Out è un gioco divertente e immediato, adatto veramente a tutti!


Scopo del gioco è quello di sbarazzarsi il più rapidamente possibile di tutte le sette carte che vengono distribuite all’inizio della partita.
Viene girata una carta del mazzo delle carte che costituiranno il mazzo di pesca e ogni giocatore al suo turno può fare una delle seguenti azioni:
scartare una carta se ha il valore più alto rispetto a quella presente in tavola, oppure se ha un valore uguale ed è la prima carta con valore uguale (non ci potranno mai essere più di due carte con lo stesso valore vicine);
giocare la carta Photobombing, esclamando a voce alta la parola photobombing; quando la carta viene giocata tutti gli altri giocatori provano a liberarsi di una delle proprie carte a scelta, solo il più veloce si libererà della propria carta; il gioco riprenderà dal giocatore dopo di lui;
pescare una carta qualora non si possa (o non si voglia) giocare, la carta pescata non può essere giocata immediatamente, ma si deve attendere il giro successivo.


La carta 50.000 Zoom Out resetta la pila e il giocatore successivo può giocare una carta qualsiasi.
Durante il gioco si può esclamare photoombing, anche mentre si gioca una carta qualsiasi. Se uno o più giocatori avversari cascano nel tranello, quelli che hanno giocanto una carta sono obbligati a riprendere la carta giocata e a pescarne una del mazzo.



venerdì 17 marzo 2017

Aia Gaia - Red Glove Edizioni


La sfida per il cortile più bello e divertente è iniziata: conigli che corrono in ogni direzione, asini, mucche, perfino un pappagallo… Ti ricordi i versi di tutti gli animali? Un gioco rapido e divertente pensato per tutta la famiglia… e non solo!



Aia Gaia è un simpatico e divertente gioco di carte per famiglie e bimbi dalle elementari in su. I giocatori partono con due carte in mano e possono scegliere se: giocare una carta nella propria Aia o pescare una carta dal mazzo in centro al tavolo. Ci sono tantissimi animali di cui bisogna sapere il verso: mucche (muu), cavalli (hiiii), conigli (noi abbiamo optato per squit squit ma mica so che verso fa il coniglio!!!), gatti (miao), cani (bau bau), pecore (bee), capre (mee), cacche (per evitare suoni sgradevoli abbiamo optato per un "che puzza!" facendo oscillare la mano davanti alla faccia), ed altri ancora!


Molte carte hanno degli effetti speciali scritti direttamente sulla carta. Questi effetti mutano il modo di giocare queste carte. La pecora ad esempio permette di pescare una carta quando la si gioca. Il gatto permette di prendere gatti dai propri vicini. La capra la si gioca nell'aia di un vicino per "rubagli" un animale più prezioso. La cacca si gioca anche lei nell'aia di un vicino... ma solo quando questo ha appena giocato un cavallo o una mucca... e cosi via!
Ogni volta che giocate una carta o ne spostate uno nella vostra Aia... dovete ricordarvi di fare il verso di quell'animale altrimenti la carta viene persa!
Il gioco termina quando un giocatore riesce a giocare 6 carte nella propria Aia, ovvero ha 6 carte giocate davanti a se! In quel preciso istante si ferma il chiassoso gioco e si contano i punti. Ogni carta può valere da 0 a 4 punti... la cacca vale -1 punto!
Vince chi ha più punti, in caso di pareggio vince chi ha più carte!




Età: 3-99 anni
Numero di giocatori: 3-8
Durata: 30 minuti
Contenuto: 110 Carte, Regolamento




giovedì 16 marzo 2017

Inventato da Manuel!!!

In questi giorni  Instagram ha apprezzatto con tantissimi like provenienti da tutta Europa e non solo; il lavoro di Manuel svolto per la costruzione del suo pezzo autocostruito in tema Nurgle; noi qua cercheremo di farvi vedere alcune fasi della progettazione che hanno portato al modello finito.

Prima fase partiamo dal progetto:


trovata l'idea come per le case partiamo da una solida struttura come per un palazzo quindi partire da valide fondamenta e renderle malneabili in modo da costruire quello che vogliamo per costruire questo pezzo Manuel ha usato un gorkanaut:


Trovato questo non resta che smontarlo ed in vari passaggio con la materia verde modellare cuore, gambe braccia e cavi ma sono onesto rendere il lavoro di Manuel a parole non è semplice quindi in questi giorni cercheremo di creare un intervista che inseriremo nel nostro canale YouTube " heavymassi " di cui vi lascio il link ( https://www.youtube.com/channel/UCjLTRp0qs7A5Bk4_zrhN5Yw ).

Così per capire come siamo riusciti ad ottenere questo prodotto davvero unico nel suo genere: